martedì 7 febbraio 2012

Riflessi

© 1996-2012 Carsten Clasohm
RIFLESSI

Sgorga l’acqua da nuvole
soffia l’aria d’oceano
specchi come anima e corpo,
ritratti di Wilde.

Nessuno osi dividere
quel che Natura ha sancito,
il legame d’esistenza inestricabile
nel blu cobalto,
tra cielo e mare.

© Fabio Mele 2011 -
Pubblicata su Antololgia Il Federiciano 2011 - Aletti Editore